di Samuele Togni

Conferenza sul bene comune, dipartimento di filosofia

“… ed è per questo che il bene comune è il fine comune”

“Proprio l’opposto, il bene comune è il punto d’incontro fra fini diversi”

“La contraddico, il bene comune è in Dio, che non ha fine né inizio!”

“Non sia medievale, il bene comune esiste ed è assoluto e indiscriminato, ed è riscoperto dalla ragione”

“Ma mi faccia il favore, il bene comune non è altro che un concetto!”

“E se il bene comune non esistesse neanche come concetto?”

“Mi dispiace correggerla, ma esiste: il bene comune è il bene dei più”

e altre affermazioni del genere, per il mal comune degli ascoltatori.

Intanto fuori nella piazza,

un assassino flirta con la morte.

Poco gli importa se il boia crederà,

per salvarsi la pellaccia della coscienza,

di salvaguardare ammazzandolo

il bene comune.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...